lunedì 13 luglio 2009

Mapey day: dopo 21 km di salita ho conquistato la vetta!

Ciao a tutti,
ieri ho corso la 21 km da Bormio a P.sso Stelvio (mapey day), è stata un'esperienza unica per i paesaggi, per le migliaia di persone in bici, a piedi e con gli ski-roll che hanno partecipato alla competizione e che sembravano un fiume lungo i tornanti. Pauroso guardare da sotto i tornanti che mancavano al traguardo, incredibile guardare da sopra la strada e la salita che già avevi percorso. Per quanto riguarda la prestazione non è stata un gran che ma l'obiettivo ieri era solo godersi il paesaggio e l'esperienza. Infatti non ero molto allenata per quella distanza tutta in salita, comunque alla fine ho chiuso in 3 ore, con i primi 17 km di corsa e i rimanenti 4 finali a piedi con l'aria che si faceva rarefatta (arrivo a quota 2.800 mt).
Sicuramente un'esperienza positiva e non vedo l'ora di correre la Prealpi marathon, corsa di 26 km che si terrà verso fine agosto. La Prealpi marathon sarà senza ombra di dubbio 10 volte più massacrante di quella corsa ieri sullo Stelvio soprattutto perchè il percorso si snoda su e giù e su e giù per salite e discese impervie ed improvvise che letteralmente di spaccano le gambe. Dovrò sicuramente allenarmi per bene.

Alla prossima
Ciao
Lara

6 commenti:

innovatel ha detto...

Complimenti davvero per la tua impresa! Sabato ho visto tantissime persone con in mano il pacco gara e mi chiedevo quando sarà il mio momento. Credo che sia una vera e propria esperienza da vivere :)

Tosto ha detto...

Peccato non esserci conosciuti. Ieri alla Mapei c'ero anch'io.
Complimenti per la gara. bella vero?

GIAN CARLO ha detto...

Semplicemente complimenti correre a quelle altitudini è difficilissimo

eli ha detto...

forza e coraggio per la prossima!
per questa complimenti davvero..ho visto oggi le immagini della gara dalla televisione locale come tutti gli anni..stupenda!
Lo scorso anno diluviava questo vi è andato meglio ;)

Lara ha detto...

Ciao a tutti,
grazie Innovatel, dai che l'anno prossimo magari ci sarai anche tu;o)
Peccato Tosto, magari ci siamo anche incrociati da qualche parte;o)
Grazie Giancarlo, troppo gentile;o)
Grazie Eli, in effetti è stato stupendo e per fortuna siamo stati fortunati con il tempo:o)!

Patty ha detto...

bello vero correre con paesaggi così? io Domenica farò una 23km in Val Formazza partenza a 1780 mt. sino al passo del Gries a 2200 e ritorno. Posterò le foto.

Paesi dove sono stata