venerdì 16 aprile 2010

Atleta della settimana!

Ciao,
ogni settimana il sito della mia squadra ASD San Rocco fa un intervista e scrive un articolo su uno degli atleti della squadra, un modo simpatico per presentarci.
Questa settimana tocca a me...date un occhio al sito
www.asdsanrocco.blogspot.com

in ogni caso copio ed incollo l'articolo qui sotto:

"LARA ... BORN TO RUN

Questa settimana è il turno di Lara, già il suo cognome (Filippi) richiama alla mente gesta epiche e imprese eroiche... e ispirandosi al noto Filippide Lara ha deciso di andare di corsa. Nonostante la giovane età ha già un curriculum, sportivo e non, di tutto rispetto: ha praticato da sempre ogni sorta di sport prediligendo prima la corsa campestre e poi il Karate, conquistando due titoli nazionali ed il grado di cintura nera. A 19 anni è ritornata alla passione per la corsa terminando la sua prima maratona e da quest'anno difende i nostri colori. Tra un allenamento e l’altro e’ riuscita a laurearsi in Economia degli Scambi Internazionali e a diplomarsi in pianoforte “Alla fine la musica e lo sport sono molto simili, è questione di armonia, ritmo ma poi è sempre la testa che dice alle mani di suonare o alle gambe di correre, sono entrambi un modo di sfogare quello che ho dentro.” Racconta Lara “Oggi il lavoro mi impegna molto così sono costretta ad alzarmi all’alba per riuscire ad allenarmi, ma senza la mia corsa mattutina la giornata non parte con il piede giusto.” I risultati di questi sacrifici sono subito arrivati, l’inizio di stagione per Lara è stato molto positivo: a Treviso ha staccato il suo personale sulla maratona fermando il cronometro sulle 3h33'20'' mentre domenica a Stra ha migliorato il suo tempo sulla mezza arrivando a 1h41'43''. Quest’anno però la vera sfida sarà la Brescia Nolimits, una gara sui venti km che sa tanto di campo d’addestramento militare… Un’altra passione di Lara è lo sterrato, come abbiamo visto aveva iniziato con le campestri e ad oggi ha partecipato a due Prealpi Marathon. “Uscire dalle strade asfaltate mi permette di scoprire posti nuovi, più tranquilli, variare i percorsi d’allenamento è per questo che quando non corro pratico anche la mountain bike”. Questa passione Lara la condivide con il fidanzato Nicola Dalto, biker plurivittorioso: che dire una coppia che va sicuramente veloce.
Per chi volesse conoscere meglio Lara può visitare il suo blog personale: http://www.filippilara.blogspot.com
Salutiamo lara convinti una volta giunta ad Atene non farà la fine di Filippide..."




5 commenti:

bressdicorsa ha detto...

E BRAVA LARA! ALMENO TE TI INTERVISTANO EHEHEHE

Michele ha detto...

Non immaginavo che fra tutte le altre cose suonassi, e brava Lara!
Ah, nel "verifica la parola" trovo scritto: "singson"...ancora musica!
Siccome diverse delle gare che fai sono le stesse che faccio anch'io, prometto che alla prima occasione passo a salutarti di persona.

Lara ha detto...

Ciao Bress, grazie! si devo dire che è una iniziativa molto simpatica della mia squadra, un modo per farci conoscere meglio:o)!

Ciao Michele, grazie! hai un blog anche tu? dammi il link così faccio una visita.
Allora fai il grand prix strade d'Italia, ci vediamo ad una delle gare, ciao

Michele ha detto...

No, niente blog io! Il GP l'ho sempre corso negli ultimi anni, arrivando una volta primo e 2 secondo. Quest'anno non ho intenzione di farlo, però si tratta di gare che mi piacciono parecchio, quindi più di qualcuna la corro sicuro. Ciaociao

Gigi Fedato ha detto...

Mitttticcca Lara, ma quante cose riesci a fare??? Tanto giovane ma già una GRANDE!!! Complimenti.

Paesi dove sono stata